UILCA Cariparma Crédit-Agricole RSA Roma - Home Page

  • :
  • :
Ultimi Doc:

Indennità di Famiglia 2021

Istruzioni per la richiesta

Il Contratto Integrativo Aziendale (art. 36) prevede, per i dipendenti Crédit Agricole Italia e Cags (di provenienza Crédit Agricole), la corresponsione, a partire dal mese di dicembre di ogni anno, di un importo di € 116,20, denominato indennità di Famiglia, per ogni familiare fiscalmente a carico (vedi riquadro in basso per il dettaglio sui familiari e sui limiti di reddito 2021).

Le richieste inserite in HR ACCESS (funzione Inserisci dati personali --> Indennità di Famiglia) entro il 10 Dicembre p.v. saranno liquidate nel mese di Dicembre; gli inserimenti successivi, possibili solo nei primi 10 giorni di ogni mese, verranno corrisposti con le retribuzioni del mese di inserimento, fino a Novembre 2022. Il processo HR ACCESS è disponibile solo nei primi 10 giorni di ogni mese.

Maggiori dettagli sono contenuti nel Comunicato UILCA. Clicca per le Disposizioni Operative Aziendali e per l'Estratto del Manuale Hr Access.

VAP 2021 (erogazione 2022) - Raggiunto l'accordo

Premiato lo sforzo dei lavoratori




Il VAP sarà erogato nel mese di giugno 2022 per la parte CASH; nel corso dei primi mesi del 2022 verranno fornite le modalità operative per la fruizione del Premio Sociale Welfare, la cui scelta andrà esplicitata entro il prossimo 13 maggio 2022.
Per gli approfondimenti, leggi il Comunicato Unitario e il Testo dell'Accordo.

Piano Sanitario Unisalute 2022-2023

Iscrizione Nucleo Familiare fino al 16 dicembre 2021

Entro il 16 dicembre 2021 (salvo proroghe) sarà possibile confermare/inserire/modificare il Nucleo Familiare Beneficiario della copertura sanitaria Unisalute per il biennio 2022-2023.
Tutti i familiari devo essere caricati oppure confermati, in caso contrario non saranno assicurati.
Solo i dipendenti che non intendono far aderire nessun altro eccetto loro stessi possono rimanere in una posizione di inerzia.
L'adesione di un familiare fiscalmente non carico, con pagamento del relativo premio a carico del dipendente di € 530,00 lordi ogni anno, sarà vincolante per il biennio di validità della polizza. Parimenti, non sarà possibile inserire ulteriori familiari non a carico una volta terminato il periodo di adesione.

Restano confermate le coperture previste, con alcuni miglioramenti:

  • aumento del plafond prestazioni odontaiatriche di Gruppo dal € 400.000,00 ad € 460.000,00;
  • screening prenatale Harmony in alternativa alla garanzia amniocentesi e villiocentesi;
  • test per il monitoraggio delle malattie metaboliche.

Scarica il Guida UILCA al Piano Sanitario 2022-2023.

Green Pass

Le norme di Gruppo per accedere al posto di lavoro

Il Gruppo CAI ha reso noto le disposizioni operative per l'accesso ai posti di lavoro dal 15 ottobre, dopo le novità introdotte dal DL 21/9/2021 relative all'obbligo del possesso del Green Pass nei luoghi di lavoro.
L'Azienda effettuerà un controllo sul 100% dei dipendenti oltre alla possibilità di fare controlli a campione nel corso della giornata lavoratuva.

Per approndimenti, leggi il Comunicato Unitario.

Primi pilastri della banca del futuro

Accordo sul ricambio generazionale

L'accordo raggiunto sul Ricambio Generazionale rappresenta anche il primo importante pilastro dell'operazione di integrazione Creval (prossima primavera) e di quella di CA Friuladria, prevista in seguito, che darà luogo alla Banca Unica.

Sono state condivise le prime garanzie atte a contenere la mobilità territoriale e professionale riveniente proprio della operazioni di integrazione. Sono stati definiti, al riguardo, percorsi formativi per facilitare i processi di riconversione e riqualificazione professionale che si renderanno necessari. E' emersa la necessità di arrivare ad una complessiva armonizzazione normativa di Gruppo per assicurare ai lavoratori trattamenti per quanto possibile omogenei. E' stata costituita una nuova Commissione Bilaterale sull'organizzazione del lavoro per un confronto tecnico sui processi e procedure, al fine di intercettare, condividere e correggere le criticità strutturali sul tema, oltra all'impatto delle future innovazioni tecnologiche. Da segnalare l'attenzione alla territorialità e all'occupazione giovanile e di genere tramite assunzione e stabilizzazioni di colleghi a tempo determinato.

Leggi il Comunicato Unitario (clicca per scaricare).

Accordo sul Fondo Solidarietà

800 uscite volontarie + 200 pensionamenti incentivati

Per approfondimento consulta il Comunicato Unitario.

Provvidenze di Studio per i figli dei dipendenti

Il CCNL delle Aree Professionali e Quadri Direttivi e quello per i Dirigenti prevedono l’erogazione di contributi per i libri scolastici (le cosiddette borse di studio) a favore dei colleghi che abbiano figli a carico studenti.

Per le scuole medie inferiori e superiore, la richiesta di erogazione delle “Borse di studio” deve essere inserita nella procedura HR Access; per gli studenti universitari è invece prevista la compilazione e l’invio di un modello cartaceo.

Per tutti i dettagli e per il caricamento anagrafico dei figli eventualmente non presenti è necessario seguire le modalità indicate nelle disposizioni operative pubblicate sul portale aziendale. Leggi il Comunicato UILCA.

Cassa Mutua 2021 - Istruzioni per l'uso

Cassamutua, attuando interventi di sostegno (a fondo perduto o a rientro) a favore di Soci in gravi difficoltà finanziarie, quasi sempre derivanti da pesanti eventi sociosanitari, e diffondendo e incentivando la prevenzione in tutti i suoi aspetti, con interventi di rimborso economico e campagne di prevenzione, ha posto a suo fondamento i valori della solidarietà, della assistenza, della condivisione, della vicinanza e supporto agli iscritti che si trovano in particolari situazioni di bisogno e della tutela del benessere sanitario del Socio in tutti i suoi aspetti.

Il CDA Cassa Mutua ha stanziato contributi straordinari per i Soci dipendenti per l'acquisto di Lenti o Occhiali e per la Pulizia dentale.
Sono inoltre previsti Contributi Ordinari per esami di prevenzioni per franchigie e/o mancati rimborsi della Polizza Sanitaria.

Per maggiori informazione, consultare la Guida UILCA alla Cassa Mutua.

Aumenti retributivi decorrenza 1° gennaio 2021

Tabelle aumenti e livelli retributivi

Dal 1° gennaio 2021 è in vigore il secondo step dell’incremento retributivo previsto dall’accordo di rinnovo del CCNL dello scorso 19 dicembre 2019. Il terzo è ultimo incremento avrà decorrenza dicembre 2022.

Clicca sul Comunicato Uilca per consultare il dettagli degli incrementi e le nuove tabelle retributive.

Smart Working

Chiarimenti sulla scadenza del 30 novembre

Nelle scorse settimane, l’Azienda ha inviato ai lavoratori che fruiscono dello Smart Working ordinario (ai sensi dell’Accordo di Gruppo del 2017) e anche a coloro che stanno fruendo della Smart Working emergenziale (ai sensi dei vari DPCM che si sono succeduti nel tempo), quest’ultimo in essere fino al 31 dicembre p.v., salvo proroghe, che allo stato attuale, sono ampiamenti ipotizzabili.

La circostanza che un unico testo standard è stato inviato a due platee completamente differenti ha creato fraintendimenti tra i colleghi destinatari della comunicazione, comunicazione che peraltro è stata sollecitata diverse volte, creando ulteriore sconcerto e confusione.
Si devono pertanto distinguere due ipotesi:

  • Colleghi in Smart Working Ordinario
  • Colleghi in Smart Working Emergenziale

Leggi l'la notizia flash UILCA per gli approfondimenti.

Scadenza: 31 Maggio 2021

Premio Aziendale VAP: scadenza per opzione Welfare

Il prossimo 14 maggio è il termine ultimo per destinare in tutto o in parte il Premio Aziendale VAP 2020 a Servizi Welfare.

Ricordiamo che tutti i colleghi, quest'anno, hanno una quota minima che, per il livello retributivo *A3L3 è di € 100,00*, con riparametrizzazione per gli altri livelli.

Scadenza: 30 Giugno 2021

Giornata aggiuntiva per festività del 25 Aprile

Entro il 30 giugno 2021, nell'applicativo aziendale HR Access, i lavoratori possono optare, in alternativa al compenso aggiuntivo che verrà erogato con la retribuzioni di Luglio 2021, per una giornata di permesso aggiuntivo, da fruire entro il 31.12.2021.

Nessuna attività dovrà essere effettuata per chi desidera il riconoscimento del compenso aggiuntivo.

Consulta le istruzioni aziendali per il processo guidato HR Access.

Scadenza: 31 Dicembre 2021

Fondo Pensione: comunicazione contributi non dedotti

Entro il 31.12.2021 deve essere comunicata al Fondo Pensione, utilizzando l'apposita funzione all'interno dell'Area Riservata del Portale del Fondo, l’eventuale quota di contributi non dedotti relativi all’anno 2019 (sono quelli eccedenti il limite € 5.164,57, senza considerare l’eventuale quota di TFR conferita al fondo) che, quando presenti, sono indicati nella Certificazione Unica dei Redditi (ex CUD) nella casella 413).

Inviatiamo coloro che nel corso del 2019 abbiano effettuato anche operazioni non rinvenibile dalla Certificazione Unica (ad esempio contribuzioni volontarie e/o versamenti a favore di familiari a carico) a contattare il proprio referente sindacale.

Leggi il Guida UILCA.

Scadenza: 31 Dicembre 2021

Fondo Pensione: comunicazioni contributi quota Welfare VAP

Entro il 31.12.2021 deve essere comunicata al Fondo Pensione, utilizzando l'apposita sezione all'interno dell'Area Riservata del Fondo Pensione, l’eventuale quota di Premio di Risultato (VAP) 2019, erogato nel 2020, conferita al Fondo Pensione di Gruppo.

Quando presente, tale importi, sono indicati nella Certificazione Unica dei Redditi (ex CUD) nella casella 574).

Leggi il Guida UILCA.

Indennità di Famiglia

Il Contratto Integrativo Aziendale (art. 36) prevede, per i dipendenti Crédit Agricole Italia e Cags (di provenienza Crédit Agricole), la corresponsione, a partire dal mese di dicembre di ogni anno, di un importo di € 116,20, denominato indennità di Famiglia, per ogni familiare fiscalmente a carico.

Leggi la Guida UILCA (clicca per scaricare) per avere ulteriori informazioni.

Se non hai ancora richiesto l'Indennità di Famiglia relativa all'anno 2020, contatta al più presto il tuo Referente Sindacale per farti guidare nella richiesta.

Assegno Unico Universale

Immagine Assegni Familiari

A decorrere dal 1° luglio 2021, l'Assegno Unico Universale sostituirà l'Assegno per il Nucleo Familiare.
Per la richiesta dell'Assegno Unico Universale, sarà necessario essere in possesso della Certificazione ISEE.

Immagine Assegni Familiari

Scarica la Brochure Uilca per maggiori informazioni.

Comunicati di Gruppo e Territoriali

News06.12.2021 - La UILCA ti ricorda le SCADENZE di fine anno

00
download22

Promemoria delle scadenze di fine anno 2021

News01.12.2021 - Indennità di Famiglia 2021 - Istruzioni per l'uso

00
download68

Indennità di Famiglia 2021 - Istruzioni per l'uso

News25.11.2021 - Guida UILCA al Piano Sanitario Unisalute 2022-2023

00
download51

Guida UILCA al Piano Sanitario Unisalute 2022-2023

News25.11.2021 - Giornalino Dipartimento Pari Opportunità

00
download23

Giornalino Dipartimento Pari Opportunità

Non sono presenti documenti recenti
Non sono presenti documenti recenti
Non sono presenti documenti recenti

Comunicati Segreteria Nazionale UILCA

Non sono presenti documenti recenti
Non sono presenti documenti recenti
Non sono presenti documenti recenti
Non sono presenti documenti recenti

Canale Video

Nessun video recente